venerdì 31 ottobre 2014

La Regione Piemonte sostiene l'acquisizione di servizi hi tech da parte di PMI aggregate ai Poli di Innovazione



Sportello telematico aperto dal 5 novembre 2014 al 27 febbraio 2015

La Direzione Attività Produttive della Regione Piemonte ha pubblicato un bando per l'erogazione di agevolazioni finalizzate all'acquisizione di servizi qualificati per la ricerca e l’innovazione, riservate ai soggetti aggregati ai Poli di Innovazione.


Dotazione disponibile
€ 1.000.000

Beneficiari
Esclusivamente piccole e medie imprese aggregate ai Poli di Innovazione.

Requisito
Obbligo di autorizzazione preventiva da parte del gestore del Polo

Servizi richiedibili
  • servizi di gestione della proprietà intellettuale - II.1
  • servizi di technology intelligence - II.2
  • servizi di supporto all'ideazione e all'introduzione sul mercato di nuovi prodotti/servizi - II.3
  • servizi di supporto all'utilizzo del design - II.4
  • servizi di supporto per le nuove imprese innovatrici - II.5

Esclusioni
Servizi di mobilità del personale e di open innovation.

Durata massima dei servizi
5 - 8 mesi (comunque non oltre il 30/11/2015).

Premialità 
Beneficiari in possesso del rating di legalità attribuito dall'Autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM).

Sportello
Il finanziamento segue l'ordine temporale di ricezione: in caso di esaurimento delle risorse disponibili e a seguito della costituzione di una eventuale lista d’attesa, la Regione Piemonte potrà disporre la chiusura anticipata del bando.


Vai sul sito ufficiale della Regione Piemonte


Leggi il Bando su Slideshare:


Tweets