sabato 12 aprile 2014

Giovani agricoltori: il piano #campolibero del MIPAAF prevede mutui decennali a tasso zero per nuovi investimenti

Il nuovo piano #campolibero per l'agroalimentare italiano, presentato nei giorni scorsi dal Ministro delle Politiche Agricole ed oggetto di un decreto pronto entro metà maggio, prevede un pacchetto di misure per i giovani under 40 attivi nel settore agricolo. In particolare:

- mutui a tasso zero per piccole imprese agricole condotte da giovani: durata massima di 10 anni, a copertura del 75% della spesa ammissibile (la quale non può superare 1.500.000 euro);

- contratto di lavoro a chiamata, che prevede la chiamata dell'operaio agricolo per almeno 102 giornate annue;

- incentivo al datore di lavoro che assume under 30 per 3 anni, pari ad un terzo della retribuzione lorda;

- apertura di una società agricola in 60 giorni;

- credito di imposta per e-commerce e piattaforme distributive all'estero;

- sistema nazionale di consulenza aziendale.

Fonte: Sole 24 Ore del 12 Aprile 2014

Tweets