martedì 4 febbraio 2014

Presentazione PSR 2014-2020 dell'Emilia-Romagna: sintesi nuova programmazione, documento strategico, video integrale



Video integrale del convegno

La Regione Emilia-Romagna ha chiamato a raccolta il mondo agricolo lo scorso lunedì 27 gennaio a Bologna per discutere il nuovo Programma di sviluppo rurale 2014-2020, con la presentazione della bozza di documento strategico in vista della stesura di quello conclusivo, che dovrà essere inviato a Bruxelles.


All'evento hanno partecipato rappresentanti delle Istituzioni, delle associazioni economiche e ambientaliste e dei sindacati per valutare priorità e prospettive dell’agricoltura emiliano-romagnola dei prossimi sette anni. Il nuovo PSR mette a disposizione 1.190.000.000 EUR, un importo superiore di 131 milioni rispetto alla dotazione del precedente settennato. La Regione ha scelto, inoltre, di raddoppiare i propri finanziamenti.

I lavori, aperti dall'assessore regionale all’Agricoltura Tiberio Rabboni, sono continuati con le relazioni dei Direttori regionali: Enrico Cocchi (Programmazione territoriale e negoziata, intese, relazioni europee e internazionali) e Valtiero Mazzotti (Agricoltura, economia ittica, attività faunistico-venatorie).

Hanno quindi fatto seguito gli interventi di: Davide Bergonzini (Sindacato lavoratori agricoli), Giuseppe Carini (Copagri), Antonio Dosi (Agrinsieme), Antonio Ferraguti (Tavolo imprenditoria regionale), Lorenzo Frattini (Legambiente), Luca Gozzoli (Provincia di Modena), Gabriella Montera (Upi), Giovanni Battista Pasini (Uncem), Massimiliano Pederzoli (Coldiretti), Carlo Alberto Roncarati (Uniocamere), Luca Rossi (Confindustria).

Di seguito sono disponibili, in pdf su slideshare, la presentazione sintetica del nuovo PSR svolta da Mazzotti e la versione integrale, non ancora definitiva, del Documento Strategico.

Tweets