giovedì 7 maggio 2015

Bando ANUGA: selezione di 40 giovani imprenditori agricoli

Bando ANUGA - Foto di Alberto Cardino (Orto Botanico di Parma)
Foto di Alberto Cardino (Orto Botanico di Parma)

Il Ministero delle Politiche Agricole, al fine favorire l’internazionalizzazione dei giovani imprenditori agricoli, seleziona - con bando approvato lo scorso 21 Aprile 2015 - 40 imprese agricole per le quali sosterrà le spese di partecipazione alla manifestazione fieristica dell’agroalimentare denominata “Anuga”, che si svolgerà a Colonia (Germania) dal 10 al 14 Ottobre 2015. I giovani imprenditori selezionati saranno protagonisti, in fiera, di uno spazio espositivo dedicato dal MIPAAF alla Promozione dell’Imprenditorialità Giovanile in Agricoltura.

Scadenza presentazione domande: 28 Maggio 2015

Sommario Scheda Bando ANUGA

1. Riferimenti normativi
2. Beneficiari
3. Spese ammissibili
4. Tipologia di agevolazione
5. Presentazione della domanda
6. Criteri di valutazione
7. Modalità di partecipazione
8. Riferimenti sul web

1. Riferimenti normativi
  • Decreto Ministro Politiche Agricole n. 8334 del 21/04/2015 recante approvazione del bando ANUGA;
  • REGIME DI AIUTO: Regolamento (UE) n. 702/2014, che dichiara compatibili con il mercato interno, in applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, alcune categorie di aiuti nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali.

2. Beneficiari

Titolari di imprese agricole, classificate come PMI (definite all'allegato I del Reg. (UE) n. 702/2014), in possesso dei seguenti requisiti:
  • a) In caso di ditta individuale: possesso della qualifica di imprenditore agricolo professionale (IAP) o coltivatore diretto ed età non superiore a 40 anni alla data di presentazione della domanda;
  • b) In caso di società semplici, in nome collettivo e cooperative: almeno i due terzi dei soci devono rispettare i requisiti di cui al punto a);
  • c) Per le società in accomandita semplice: nel caso di soli due soci, almeno il socio accomandatario deve rispettare i requisiti di cui al punto a); in caso di due o più soci accomandatari, almeno i due terzi di questi devono rispettare i requisiti di cui al punto a);
  • d) In caso di società di capitali: i conferimenti dei giovani agricoltori con i requisiti di cui al punto a) devono costituire oltre il 50% del capitale sociale e gli organi di amministrazione della società devono essere costituiti in maggioranza da giovani agricoltori con i requisiti di cui al punto a).

3. Spese ammissibili
  • Costi di iscrizione alla fiera Anuga;
  • Costi di affitto dello stand;
  • Costi di montaggio e smontaggio dello stand;
  • Spese per pubblicazioni e siti web che annunciano l’evento;
  • Spese di viaggio a/r dal luogo di residenza a Colonia per il titolare dell’azienda agricola oppure per un suo delegato.

4. Tipologia di agevolazione

Copertura totale delle suddette spese da parte del MIPAAF, senza alcun pagamento diretto ai beneficiari.


5. Presentazione della domanda

Entro e non oltre le ore 18.00 del 28 maggio 2015, secondo le seguenti modalità alternative:
  • Per Posta Elettronica Certificata all'indirizzo: cosvir2@pec.politicheagricole.gov.it ;
  • Tramite posta raccomandata con avviso di ricevimento da inviare al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Roma.

6. Criteri di valutazione
  • Curriculum e caratteristiche aziendali;
  • Tutela dell’ambiente e del benessere animale (certificazione biologica o di qualità);
  • Qualità e tipicità dei prodotti;
  • Grado di internazionalizzazione dell’impresa;
  • Grado di innovazione tecnologica;
  • Grado di organizzazione commerciale e comunicativa (materiale promozionale, pubblicazioni sui media, depliant, ecc.).

7. Modalità di partecipazione

Le aziende a cui sarà comunicata l’ammissione alla manifestazione dovranno confermare, entro 3 giorni dal ricevimento, la loro partecipazione all'indirizzo e-mail: disr2@politicheagricole.it .


8. Riferimenti sul web

Sito del Ministero delle Politiche Agricole (con eventuale pubblicazione di FAQ):


RIPRODUZIONE RISERVATA


Tweets